SERVIZI

Il giroscopio, logo di Direzione Sicurezza

SICUREZZA

Donna con caschetto e progetti

R.S.P.P. ESTERNO

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) è una figura obbligatoria in ogni azienda con almeno 1 lavoratore. Tale incarico può essere ricoperto anche dal Datore di Lavoro (fino a un certo numero di Lavoratori) ma solo a seguito di corsi di formazione che durano fino a 48 ore.

La nomina di un RSPP esterno consente di alleggerire gli impegni del Datore di Lavoro. Infatti il professionista esterno individua e valuta i fattori di rischio  nel rispetto della normativa vigente, predispone il DVR, coordina RLS, Medico Competente e le altre figure preposte per organizzare la riunione periodica, organizza i corsi di formazione, elabora misure preventive e redige procedure di sicurezza.

Direzione Sicurezza fornisce RSPP abilitati e con diversi anni di esperienza per tutti i settori economici. Inoltre, grazie a diverse collaborazioni con Medici del Lavoro, é possibile aggiungere il servizio di Medico Competente.

REDAZIONE D.V.R.

Il Documento di Valutazione dei Rischi è quel documento che descrive tutti i rischi presenti nell'ambiente di lavoro. Esso deve contenere misure preventive e migliorative e deve essere redatto dal Datore di Lavoro, in collaborazione con Medico Competente, RSPP e RLS. Al suo interno devono essere valutati tutti i rischi (fisici, chimici, biologici, organizzativi, etc..) e dove necessario devono essere effettuate delle valutazioni più approfondite. 

Direzione Sicurezza può redigere per voi il DVR, valutando anche tutti i rischi specifici necessari. E' inoltre possibile richiedere DUVRI e POS.

Copertina di una valutazione dei rischi
Disegno di una planimetria di evacuazione

PIANI DI EMERGENZA

Il Piano di Emergenza ed Evacuazione è obbligatorio per le aziende con dieci o più dipendenti e per quelle in cui si svolgono attività soggette al controllo dei vigili del fuoco ai sensi del DPR 151/2011.

Direzione Sicurezza redige per voi il Piano, corredandolo con le planimetrie di evacuazione.

PRATICHE OT23

Ogni anno l’ INAIL premia con la riduzione del tasso medio di tariffa le aziende che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli obbligatori previsti dal D. Lgs. 81/08.

Per l'anno in corso la scadenza di presentazione della domanda è fissata al 28 febbraio 2022 e gli interventi devono essere svolti entro il 31.12.2021. La domanda può essere presentata da tutte le attività. 

La riduzione del tasso va dal 5% fino al 28%, a seconda del numero di lavoratori. 

Direzione Sicurezza si occupa dell'intera pratica, consentendovi di ottenere la riduzione sopra indicata. 

Copertina della domanda per la richiesta ot23